Classificazione aree con pericolo d’esplosione

Titolo

Descrizione  
Termovalorizzatore di Parma

Redazione della classificazione Atex delle aree pericolose derivate dall’utilizzo di gas naturale c/o l’impianto ” Termovalorizzatore cogenerativo di Iren Parma ” nelle seguenti aree :
- zona derivazione tubazione situata presso cabina di riduzione metano di proprietà Iren
- gruppo di riduzione metano per alimentazione caldaie sistema di teleriscaldamento
- gruppo di riduzione metano per alimentazione caldaie sistema GVG
Anno : 2013
Committente : Sices spa

 
Depuratore di Bronzolo ( BZ )

Stesura della classificazione delle aree pericolose dell’impianto di depurazione di Bronzolo ( BZ ) nei seguenti ambienti :
- locale centrale termica
- locale motori gas
- locale misure soffianti gas
- locale filtri a ghiaia digestore n. 1 e n. 2
- testa digestore n. 1 e n. 2
- zona gasometro
- zona torcia biogas
- cabina di riduzione e consegna gas metano
- pozzetti di drenaggio
- locale cogeneratori impianto anaerobico
- locale soffianti impianto anaerobico
- area reattori anaerobici
- vasca di compensazione
- locale filtri
- area desolforatore
Anno : 2013
Committente : Eco Center Spa

 
Impianto Cofely Arkema – Porto Marghera ( VE )

Classificazione delle aree con pericolo di esplosione secondo la norma CEI 31-87  presso la centrale di cogenerazione dello stabilimento Arkema a Porto Marghera ( VE ) nei seguenti ambienti :
- cabina REMI
- zona allaccio rampa gas caldaia
- distribuzione gas per le aree sopra citate
Anno : 2012
Committente : Stc Spa

 
ATL nuovo stabilimento a Faenza ( RA ) Classificazione dei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas o vapori infiammabili e polveri o strati di polvere relativi agli impianti di produzione poltrone e divani dell’azienda ATL Group spa nel nuovo stabilimento di Faenza ( RA ).
Anno : 2012
Committente : ATL Group Spa
 
Impianto di termovalorizzazione di Bolzano Incarico di progettazione per la classificazione delle aree con pericolo di esplosione presso l’impianto di termovalorizzazione di Bolzano
Anno : 2012
Committente : Ceif Soc Coop
 
Impianto a biomasse di Montevarchi ( SI ) Attività di ingegneria per la valutazione del rischio dovuto alle scariche atmosferiche secondo la norma CEI 81-10 presso l’impianto a biomasse di Montevarchi ( SI ) – centrale con potenza kW 999
Anno : 2012
Committente : Stc spa
 
Filtro SS31

Classificazione delle aree pericolose per il nuovo filtro SS31 :
- classificazione aree per la presenza di gas infiammabili
- classificazione aree per la presenza di polveri infiammabili
Anno : 2011-2012
Committente : Progra Srl

 
Adeguamento siti Hera Spa – SOT Forlì-Cesena

Valutazione dei rischi dovuti al fulmine, relazioni sullo stato di fatto e sui lavori necessari all’adeguamento al Dlgs. 81/08
art. 29 dei siti di sollevamento acque reflue e degli impianti di depurazione della provincia di Forlì – Cesena
Anno : 2011
Committente  Gamie Srl
Committente finale : Hera Spa – SOT Forlì-Cesena

 
Progetto Cofely Classificazione delle aree pericolose relativa all’impianto Cofely Italia c/o Alcantara – Nera Montoro ( TR ) – centrale di
cogenerazione – potenza kW 6300
Anno : 2012
Committente : Stc Spa
Committente finale : Cofely Italia
 
Progetto Dister 3

Stesura della classificazione delle aree con pericolo di esplosione c/o  impianto Dister Energia nei seguenti ambienti :
- zona rampa gas ” metano  ” caldaia neoterm
- zona rampa gas ” biogas ” caldaia neoterm
Anno : 2011
Committente : Stc Spa
Committente finale : Dister Energia

 
Impianto Bonollo Classificazione delle aree con pericolo di esplosione c/o stabilimento di Anagni ( FR ) – centrale a biomassa – potenza kW 12500
Anno : 2011
Committente : Stc Spa
Committente finale : Bonollo Energia Spa
 
Ferrero Balvano Classificazione delle aree con pericolo di esplosione c/o impianto di cogenerazione ad olio vegetale dello stabilimento Ferrero
di Balvano ( PZ ) – impianto con potenza di kW 8961 nei seguenti ambienti :
- area collegamento linea esistente metano
- area stazione di misura metano
- area caldaia
Anno : 2010
Committente : Stc Spa
Committente finale : Ferrero
 
Discarica di Ginestreto – Sogliano al Rubicone ( FC ) Classificazione delle aree con pericolo di esplosione per :
- interno del nuovo container G2b
- revisione della revisione del container per ” booster ”
- intera discarica G2
- aggiornamento classificazione aree impiantistiche
Anno : 2010
Committente : Sogliano Ambiente Spa
 
Progetto Florimgroup

Classificazione delle aree con pericolo di esplosione e ingegneria connessa alla verifica del rischio di fulminazione c/o
impianto di cogenerazione dello stabilimento Florim Ceramiche a Fiorano Modenese ( MO ) – impianto con potenza kW 6300
nei seguenti ambienti :
- area esterna turbogas
- area compressori gas
- area distribuzione gas
Anno : 2010
Committente : Stc Spa
Committente finale : Florim Spa

 
Progetto Delitissue Classificazione delle aree con pericolo di esplosione c/o impianto di cogenerazione dello stabilimento Delitissue in Polonia -
impianto con potenza kW 4600 – nei seguenti ambienti :
- area esterna turbogas
- area compressori gas
- distribuzione gas
- rampa gas caldaia recupero
Anno : 2010
Committente . Stc Spa
Committente finale : Delitissue – Polonia
 
Progetto Tamarete

Classificazione delle aree con pericolo di esplosione dell’impianto Tamarete Energia – centrale a ciclo combinato – Ortona
( CH ) – potenza kW 104000 – nei seguenti ambienti :
- cabina remi
- area turbogas TG-1000 e Tg-1500
- rampa gas caldaia ausiliaria
Anno : 2010
Committente : Stc Spa
Committente finale : Tamarete Energia

 
Progetto Iplom Classificazione delle aree con pericolo di esplosione dell’impianto di cogenerazione della raffineria Iplom a Busalla ( GE ) -
impianto con potenza kW 15000
Anno : 2010
Committente : Stc Spa
Committente finale : Raffinerie Iplom
 
Progetto Villa Lagarina

Classificazione delle aree pericolose dell’impianto di cogenerazione della Cartiera Villa Lagarina ( TN ) – impianto con 
potenza kW 4344 – nei seguenti ambienti :
- turbina
- gruppo riduzione GVR
- cabina  remi
Anno : 2010
Committente : Stc Spa
Committente finale : Cartiera Villa Lagarina Spa

 
Cabina Remi Rio Becca Aggiornamento Atex della Cabina Remi Rio Becca a Forlì, a seguito dell’introduzione del sistema di deodorizzazione del gas
Anno : 2010
Committente : Hera Spa – Sot Forlì-Cesena
 
ATL GROUP

Classificazione delle aree con pericolo di esplosione c/o i 3 stabilimenti ATL di Forlì nei seguenti ambienti :
- locale centrale termica n. 1 e 2
- locale contatore gas
- area imballaggio
- aree ricarica muletti
- area falegnameria
- area impianto di aspirazione
Anno : 2010
Committente : ATL GROUP SPA

 
Progetto Ferrero Polonia Stesura classificazione delle aree pericolose c/o impianto di cogenerazione Ferrero Polska – impianto con potenza kW 4600 – nei seguenti ambienti :
- area esterna turbogas
- area compressori gas
- area distribuzione gas per le aree sopra citate
Anno : 2009
Committente : Stc Spa
Committente finale : Ferrero Polska Sp z.o.o.
 
Impianto di depurazione di Merano ( BZ ) Stesura della classificazione delle aree pericolose dell’impianto di depurazione di Merano nei seguenti ambienti :
- locale centrale termica
- locale motori gas
- locale misure e soffianti gas
- locale filtri a ghiaia digetsore n. 1, n. 2 e n. 3
- testa digestore n. 3
- zona gasometro
- zona torcia biogas
- cabina di riduzione e consegna gas metano
- pozzetti di drenaggio e vasche di sollevamento
Anno : 2009
Committente : Eco Center Spa
 
Cabine di riduzione gas GRF – distretto di Cesena e Savignano ( FC ) e distretto di Forlì ( FC ) Adeguamento alla direttiva ATEX 99/92/CE ( D.Lgs 233/33 ) e 94/9/CE ( DPR 126/98 ) delle cabine di riduzione gas GRF ( cabine rionali ) gestite da Hera Forlì-Cesena - relativo a tutte le cabine del distretto di Cesena e Savignano sul Rubicone ( in tutto 86 siti ) e a tutte le cabine del distretto di Forlì ( in tutto 111 siti ).
Le attività svolte sono state :
- classificazione delle aree con pericolo di esplosione secondo le norme CEI 31-30 CEI 31.35
- preparazione documento sulle protezioni contro le esplosioni in base al DPR 233/03
- valutazione dei rischi di esplosione
- elenco degli obblighi da eseguire subito in materia di protezione e prevenzione, misure di sicurezza
- elenco degli obblighi da eseguire al 21/12/2009 in materia di segnalazione e misure di sicurezza previste
- progettazione definitiva/esecutiva degli interventi di adeguamento normativo sulla base di quanto emerso dalla elaborazione di cui ai punti precedenti
- piano di sicurezza in progettazione ed elaborati necessari alla richiesta di eventuali permessi ad enti che debbano autorizzare i lavori
- aggiornamento, ad avvenuta realizzazione di tutte le opere di adeguamento previste dalle attività progettuali, di tutti gli elaborati progettuali, in modo da renderli coerenti con quelli ” as built ” ed emissione della certificazione finale di conformità degli impianti alla normativa Atex.
Anno 2009/2010
Committente : Hera Forlì-Cesena Srl
 
Centrale a ciclo combinato di Imola ( BO )

Realizzazione della classificazione delle aree con pericolo di esplosione per tutti i siti di competenza quali :
- filtri gas turbogruppi RR RB211
- circuitazione gas
- centrale termica
Anno : 2008
Committente : Ceif Società Cooperativa

 
Alba Power per lo stabilimento Ferrero di Alba (CN)) Realizzazione della classificazione delle aree con pericolo d’esplosione per tutti i siti di competenza, quali:
-       stazioni di riduzione pressione gas
-       compressori gas
-       filtri gas turbogruppo GE LM 5000
-       rampe gas della caldaia di recupero e di quelle ausiliarie
Progetto dell’impiantistica ATEX
Anni:  08
Committente: STC SpA
 
Cartiera Burgo di Sora (FR) Realizzazione della classificazione delle aree con pericolo d’esplosione per tutti i siti di competenza, quali:
-       stazioni di riduzione pressione gas
-       compressori gas
-       filtri gas turbogruppo GE LM 2500
-       rampe gas della caldaia di recupero e di quelle ausiliarie
Progetto dell’impiantistica ATEX
Anni:  07
Committente: STC SpA Forlì
 
HERA srl Forlì – Cesena
Circa 25 siti di competenza
Realizzazione della classificazione delle aree con pericolo d’esplosione per tutti i siti di competenza, quali:
-       stazioni di riduzione pressione gas
-       impianti di depurazione
L’intervento prevede anche la determinazione degli interventi immediatamente necessari e quelli rimandabili.
Anni:  05 .. 08
Committente: HERA srl Forlì – Cesena