INFRASTRUTTURE

In collaborazione con affermati studi di ingegneria, abbiamo avuto l’opportunità di progettare svariati interventi di infrastrutture, tra i quali:

Titolo Descrizione della prestazione Note
Costruzione deviante tratta da Vestone Nord a Idro Sud – S.P. BS 237 “Del Caffaro” Progetto definitivo per offerente ATI. Realizzazione della progettazione definitiva degli impianti elettrici normali e speciali, dell’impianto di ventilazione, dell’impianto di spegnimento incendi, ecc. relativo alla costruzione deviante tratta da Vestone Nord a Idro Sud – S.P. BS 237 “Del Caffaro”. Il tratto interessato al progetto comprende 2 gallerie a singola canna bidirezionali con lunghezza da 271,92 a 899,42 m per una tratta totale di 3,1 km; il tutto alimentato da n°1 cabina MT/bt e da 2 consegne b.t. direttamente da ENEL. Il progetto eseguito riguarda tutte le opere impiantistiche previste nel lotto quali: – Impianto di illuminazione permanente e di rinforzo; – Impianto segnaletiche di emergenza; – Impianto ventilazione; – Camere di ventilazione – Impianto di illuminazione di sicurezza; – Impianti speciali a servizio delle gallerie (CO/OP, anemometri, TVCC, sistema rivelazione incendi con fibrolaser, sistemi di conteggio veicoli con spire o laser; PMV, impianto semaforico, pannelli freccia – croce, sonde di luminanza, ecc.); – Impianti antincendio per le gallerie con lunghezza superiore a 1000 m; – Impianto di automazione, supervisione e tele controllo di tutte le gallerie e delle cabine elettriche; – Impianto S.O.S. e pannelli compositi di allarme incidente; – Impianto radio; – Distribuzione interrata ed aerea; – Cabina elettrica. – Impianti di illuminazione svincoli; – Centro di controllo del Lotto. Anni
2015 Committente finale
Provincia
di Brescia

  ATI: C.M.C – GIUDICI S.p.A. – PRO ITER s.r.l. – AIA Engineering s.r.l.

  Collaborazione con lo studio Pro Iter di Milano

Regione
Liguria Località
Imperia (IM) Strada
Statale Aurelia Tratto: circonvallazione di Imperia. Importo dei lavori: pari a circa 31,5 milioni di Euro
Realizzazione della progettazione definitiva degli impianti elettrici normali e speciali, dell’impianto di ventilazione, dell’impianto di spegnimento incendi, ecc. del tratto della nuova circonvallazione di Imperia. Il tratto interessato al progetto comprende 8 gallerie a singola canna bidirezionali con lunghezza da 499 a 1932 m per un totale di 7,2 km tra gallerie artificiali e naturali nonché 7 svincoli; il tutto alimentato da 5 cabine MT/bt e da 7 consegne b.t. direttamente da ENEL Il progetto eseguito riguarda tutte le opere impiantistiche previste nel lotto quali: – Impianto di illuminazione permanente e di rinforzo; – Impianto segnaletiche di emergenza; – Impianto ventilazione; – Camere di ventilazione – Impianto di illuminazione di sicurezza; – Impianti speciali a servizio delle gallerie (CO/OP, anemometri, TVCC, sistema rivelazione incendi con fibrolaser, sistemi di conteggio veicoli con spire o laser; PMV, impianto semaforico, pannelli freccia – croce, sonde di luminanza, ecc.); – Impianti antincendio per le gallerie con lunghezza superiore a 1000 m; – Impianto di automazione, supervisione e tele controllo di tutte le gallerie e delle cabine elettriche; – Impianto S.O.S. e pannelli compositi di allarme incidente; – Impianto radio; – Distribuzione interrata ed aerea; – Cabine elettriche (n. 1 – consegna MT con 2 trasformatori da 0,5 MVA e 4 consegne MT con 2 trasformatori da 1 MVA); – Impianti di illuminazione svincoli; – Centro di controllo del Lotto. Anni
2010 – 2011 Committenti
ANAS S.p.A. Collaborazione con lo studio Pro Iter di Milano
Provincia
autonoma di Bolzano Località
Bressanone (BZ) Strada
Statale del Brennero Tratto: circonvalla-zione di Bressanone. Importo dei lavori: pari a circa 7 milioni di Euro
Realizzazione della progettazione preliminare definitiva ed esecutiva degli impianti elettrici normali e speciali, dell’impianto di ventilazione, dell’impianto di spegnimento incendi, ecc. del tratto della nuova circonvallazione di Bressanone. Il tratto interessato al progetto comprende 2 gallerie a singola canna bidirezionali con lunghezza da 800 a 1200 m per un totale di 2 km tra gallerie artificiali e naturali nonché 2 svincoli alimentati da 1 cabina MT/bt e da 2 consegne b.t. direttamente da ENEL Il progetto eseguito riguarda tutte le opere impiantistiche previste nel lotto quali: – Impianto di illuminazione permanente e di rinforzo; – Impianto segnaletiche di emergenza; – Impianto ventilazione; – Impianto di illuminazione di sicurezza; – Impianti speciali a servizio delle gallerie (CO/OP, anemometri, TVCC, sistema rivelazione incendi con fibrolaser, sistemi di conteggio veicoli con spire o laser; PMV, impianto semaforico, pannelli freccia – croce, sonde di luminanza, ecc.); – Impianti antincendio per le gallerie con lunghezza superiore a 1000 m; – Impianto di automazione, supervisione e tele controllo di tutte le gallerie e delle cabine elettriche; – Impianto S.O.S. e pannelli compositi di allarme incidente; – Impianto radio; – Distribuzione interrata ed aerea; – Cabine elettriche (n. 1 – consegna MT con 2 trasformatori e 1 UPS); – Impianti di illuminazione svincoli; – Centro di controllo del Lotto. Anni
2003 – 2005 Committenti
Provincia
Autonoma di Bolzano Collaborazione con lo studio Mario Valdemarin di Bressanone
Regione
Lombardia Località
Milano Impianto: opere impiantistiche a servizio galleria artificiale Importo dei lavori: pari a circa 1,5 milioni di Euro
Realizzazione del progetto definitivo delle opere impiantistiche (elettrico, speciali, ventilazione, rivelazione incendi, eccetera) a servizio della galleria artificiale Garibaldi Repubblica. Il tratto interessato al progetto comprende 1 galleria artificiale a singola canna bidirezionale con lunghezza pari a circa 300 m alimentata da 1 cabina con due consegne in bassa tensione da parte di AEM (per la parte riguardante la galleria). Il progetto eseguito riguarda tutte le opere impiantistiche previste nel lotto quali: – Impianto di illuminazione permanente e di rinforzo; – Impianto segnaletiche di emergenza; – Impianto ventilazione; – Impianti speciali a servizio delle gallerie (CO/OP, anemometri, sistema rivelazione incendi, impianto semaforico, sonde di luminanza, ecc.); – Impianto di automazione, supervisione e tele controllo della galleria e della cabina b.t.; – Impianto S.O.S.; – Distribuzione interrata ed aerea; – Cabina elettrica. Anno
2006 – 2007 Committente
Comune di Milano Progettazione
eseguita per Alpina S.p.A. per conto studio ELTEC Forlì

 

Regione
Toscana Località
Massarosa (LU) Impianto: opere impiantistiche a servizio di 2 gallerie naturali (rifacimento impianto di illuminazione) Importo dei lavori: pari a circa 575.000 Euro
Realizzazione del progetto esecutivo delle opere necessarie al rifacimento dell’impianto di illuminazione a servizio delle 2 gallerie naturali Massarosa e Bozzano (solo fornici Est), con tutti gli adeguamenti del caso (canalizzazioni interrate, canalizzazioni aeree, quadri elettrici, cavi, riprogrammazione logica PLC, eccetera). Il tratto interessato al progetto comprende 2 gallerie naturali a doppia canna monodirezionali con lunghezza pari a circa 191 e 299 m alimentate da ENEL in b.t. Il progetto eseguito riguarda tutte le opere impiantistiche da adeguare quali: – Impianto di illuminazione permanente e di rinforzo; – Impianti speciali a servizio delle gallerie (sonde di luminanza, ecc.); – Impianto di automazione, supervisione e tele controllo della galleria e della cabina MT/bt; – Impianto S.O.S.; – Distribuzione interrata ed aerea; – Cabina elettrica. Anno
2007 Committente
salt S.p.A. Progettazione
eseguita per SINA S.p.A. per conto studio ELTEC Forlì

 

Provincia
Autonoma di Bolzano Località
Bressanone (BZ) Strada
Provincia
le per Velturno presso la stazione ferroviaria di Bressanone
Realizzazione della progettazione esecutiva degli impianti elettrici normali e speciali del tratto di variante della strada Provincia
le per Velturno, con sottopasso della linea ferroviaria nei pressi della stazione ferroviaria, di lunghezza circa 100 m. Impianto alimentato in sistema TT dalla locale Azienda Servizi e munito di UPS per l’illuminazione di sicurezza del sottopasso.
Anno
 04 Committenti
Provincia
Autonoma di Bolzano Collaborazione con lo studio ing. Mario Valdemarin di Bressanone.
Galleria G3 – Circonvallazione di Bressanone Redazione del progetto esecutivo relativo agli impianti della galleria denominata “ G3 “ facente parte delle Circonvallazione di Bressanone ( BZ ) Anno
2012-2013 Committente
studio ing. Mario Valdemarin
Circonvallazione di Perca (BZ) Redazione progetto preliminare relativo agli impianti della Circonvallazione di Perca ( BZ ) Anno
2013 Committente
studio ing. Mario Valdemarin
People Mover Bologna Redazione progettazione esecutiva di tutti gli impianti tecnologici per le stazioni e per i viadotti dell’infrastruttura denominata “ People Mover “ a Bologna: sistema di trasporto pubblico ad automazione integrale per il collegamento tra l’aeroporto Marconi e la stazione FF.SS.   In particolare: progettazione degli impianti elettrici di potenza, elettrici speciali e di segnale, impianto fotovoltaico, impianto idrico, sanitario ed antincendio, impianto di scarico acque reflue, fognature, impianto di estrazione forzata e impianto di climatizzazione. Anno
2010-2011 Committente
STS S.p.A.
Impianti di illuminazione pubblica del Comune di Bologna Censimento degli impianti di illuminazione pubblica esistenti attraverso schede che evidenziano il numero dei punti luce, la tipologia, il numero dei sostegni, dei corpi illuminanti, delle lampade con relativa potenza, numero e tipologia di quadri elettrici installati, stato di conservazione dell’impianto. Anno
2013/2014 Committente
Enel Sole